Lorenzin: farmaci innovativi accessibili a tutti

3 ottobre, 2017 nessun commento


“Il nostro obiettivo è di rendere l’acquisto dei farmaci innovativi accessibile a tutti, raggiungendo obiettivi di solidarietà e di equità, diffusi in Europa”. Così la ministra Lorenzin a margine della riunione del “Comitato Valletta”, il Comitato tecnico nato a Malta, lo scorso 9 maggio, tra alcuni Paesi Ue, per garantire l’accesso ai farmaci innovativi e negoziare prezzi migliori. Un’azione di solidarietà importante che, come ricordato dallo stesso ministro Lorenzin “è partita dall’Italia con un’operazione che ha coinvolto tutti gli Stati del sud Europa. Un’azione che ci fa ben sperare, che mira ad un’Europa attenta alla solidarietà, che guarda sempre ai problemi dei propri popoli”. La riunione del Comitato è stata anche l’occasione per discutere dell’Agenzia del Farmaco e del suo possibile trasferimento a Milano. “Con i ministri presenti oggi – ha detto Lorenzin – abbiamo anche discusso dell’importanza che potrebbe avere il trasferimento della sede dell’Agenzia del Farmaco nel Sud dell’Europa, proprio per i i Paesi che fanno parte del blocco del Sud-Europa. Ricordiamo infatti che sono candidate Milano e Barcellona. Per questo è fondamentale che tutto ciò rappresenti un obiettivo comune”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*