Leucemia mieloide cronica: Bosulif (Pfizer) efficace su pazienti mai trattati

6 dicembre, 2016 nessun commento


(Reuters Health) – Bosulif (bosutinib) di Pfizer sarebbe efficace anche nei pazienti con leucemia mieloide cronica mai trattati prima. A dimostrarlo è stato lo studio di fase III BFORE. I risultati sono stati resi noti dall’azienda americana il 5 dicembre.

Il farmaco, un inibitore della tirosin-chinasi, è già disponibile per il trattamento delle forme di leucemia mieloide cronica positive per il cromosoma Philadelphia resistenti o intolleranti alle terapie. Ora Pfizer lavorerà con la FDA per avere l’approvazione anche per il trattamento delle persone con una nuova diagnosi e dunque mai trattate prima.

Reuters Staff

Fonte: Reuters

(Versione Italiana per Daily Health News)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*