La Gates Foundation finanzierà sette candidati vaccini

La Gates Foundation finanzierà sette candidati vaccini
Condividi:
Share

La Bill and Melinda Gates Foundation contribuirà a finanziare lo sviluppo e la produzione di sette candidati vaccini, anche prima di vedere i dati conclusivi, che comunque ne individueranno al massimo due da portare allo sviluppo.

“I nostri finanziamenti possono accelerare i processi “, ha detto Bill Gates, ospite di uno show televisivo degli Stati Uniti. L’obiettivo è quello di arrivare alla distribuzione del vaccino tra circa 18 mesi. “Dobbiamo testare la sicurezza e l’efficacia contemporaneamente alla produzione del vaccino”, ha sottolineato il filantropo statunitense.

Sono molte le big pharma sono coinvolte nel lavoro sui vaccini contro COVID-19. Johnson & Johnson ha promesso una produzione fino a 1 miliardo di dosi se riuscirà a mettere a punto il vaccino.

Secondo gli analisti di Evercore, la messa a punto del vaccino, oltre che a fornire una risposta efficace alla pandemia, rappresenta anche un enorme vantaggio economico per il Paese che inizierà per primo a immunizzare i propri cittadini. Un aspetto che determinerà molte pressioni politiche in un contesto geopolitico già molto teso.

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*