J&J: vaccino COVID protegge a lungo contro l’infezione

Condividi:
Share

(Reuters) – Il vaccino anti COVID-19 di Johnson & Johnson a iniezione singola è risultato molto promettente contro la variante Delta e altri ceppi virali emergenti. Inoltre, in generale, fornisce una protezione duratura contro l’infezione.

“I dati attuali, relativi a otto mesi di studio, mostrano che il vaccino anti COVID-19 a iniezione singola di Johnson & Johnson ha generato finora una forte risposta anticorpale neutralizzante che non diminuisce col tempo, anzi, stiamo osservando un miglioramento in questo senso”, dice Mathai Mammen, capo della ricerca e sviluppo dell’attività farmaceutica di J&J.

I dati hanno infatti mostrato che la durata della risposta immunitaria in chi si è vaccinato è di almeno otto mesi. Secondo Johnson & Johnson il vaccino è efficace all’85% e può aiutare a prevenire il ricovero in ospedale e la morte. La pharma ha inviato i dati in anteprima al sito web bioRxiv , in attesa della peer review.

Fonte: Reuters Health

(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento