Italia: Governo stanzia 7,5 miliardi di Euro per emergenza Coronavirus

Condividi:
Share

“Il Consiglio dei ministri ha concordato di stanziare risorse per 7,5 miliardi a sostegno di famiglie e imprese per far fronte all’emergenza Coronavirus”. È quanto ha annunciato in conferenza stampa ieri pomeriggio il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che ha anticipato l’arrivo di un nuovo decreto cui già si sta lavorando.

Nel provvedimento saranno “incrementate le risorse per il Servizio sanitario nazionale, la protezione civile e le forze dell’ordine, misure che ci consentiranno di sostenere i redditi e salvaguardare l’occupazione e potenziare gli ammortizzatori sociali perché nessuno deve perdere lavoro per Coronavirus”, ha dichiarato in conferenza stampa il Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri che ha precisato come ci saranno anche “misure per sostenere una moratoria dei crediti alle imprese da parte del sistema bancario”.

I 7,5 miliardi a disposizione per il prossimo decreto sul Coronavirus “sono risorse significative e ci consentono di fare fronte alle esigenze immediate” dell’emergenza, ha detto il ministro dell’Economia, ricordando che il nuovo decreto “non esaurisce gli interventi necessari: il governo è al lavoro per accelerare lo sblocco degli investimenti e il sostegno alla crescita”.

Riguardo alle prospettive economiche dovute all’emergenza Covid-19 Gualtieri è stato cauto: “È del tutto evidente che l’impatto è significativo ed è negativo ma è del tutto impossibile quantificarlo perché confidiamo nell’azione di contenimento efficace e anche per questo siamo impegnati con il massimo rigore per applicare tutte le indicazioni della comunità scientifica e, a seconda di quella che sarà la durata, l’impatto sarà corrispettivo”.

Notizie correlate

Lascia un commento