Ionis: accordo con Roche per candidato contro degenerazione maculare

16 ottobre, 2018 nessun commento


Ionis Pharmaceuticals ha stretto una nuova collaborazione con Roche del valore di 760 milioni di dollari. Lo scopo dell’accordo è quello di sviluppare il farmaco candidato antisenso, basato su RNA, contro la degenerazione maculare avanzata correlata all’età.

La società biotech, che ha sede a Carlsbad in California, riceverà 7,7 milioni di dollari in anticipo, oltre a 684 milioni di dollari per sostenere costi di sviluppo, regolamentazione, vendite e costi di licenza. Inoltre, Roche potrebbe anche pagare milestones se il farmaco arriverà sul mercato.

Nell’ambito di questo accordo, Ionis sarà responsabile della conduzione di uno studi in fase 2 su IONIS-FB-LRx, candidato terapeutico antisenso, che mira a interrompere la traduzione dell’RNA messaggero nel Fattore B, una proteina del complemento che svolge un ruolo nel sistema immunitario e in diverse malattie. IRoche avrà la possibilità di concedere in licenza IONIS-FB-LRx al termine degli studi. A quel punto, infatti, diventerà responsabile di tutte le attività di sviluppo e commercializzazione globali.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*