Immunoterapie: via libera da FDA per Tecentriq (Roche)

19 maggio, 2016 un commento


(Reuters Health) – Via libera dall’FDA a Tecentriq (atezolizumab), il trattamento immunoterapico messo a punto da Roche per il tumore alla vescica. L’approvazione dell’ente regolatorio statunitense è arrivata attraverso un iter accelerato. Tecentriq colpisce le proteine PD-1/PD-L1 che aiutano il sistema immunitario a combattere il cancro, bloccando di fatto il meccanismo tumorale di evasione.

Il farmaco di Roche è il primo degli inibitori PD-1 / PD-L1 approvato per il trattamento del carcinoma uroteliale, che riguarda il tratto urinario e colpisce la vescica e altri organi vicini. È indicato per quei pazienti con una forma di tumore avanzato, che non rispondono alla chemioterapia e hanno limitate opzioni terapeutiche.

Roche sta investendo fortemente nelle terapie immuno-oncologiche e conta di ottenere, grazie a Tecentriq, un buon rientro in termini di vendite entro il 2020.

Fonte: Reuters Health

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

One comment on “Immunoterapie: via libera da FDA per Tecentriq (Roche)
  1. lucia ha detto:

    dove e come e’ possibile acquistare questo farmaco?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*