GSK: vaccino antinfluenzale Fluatix Tetra efficace nei bambini sotto i 35 mesi

10 marzo, 2018 nessun commento


Lo studio di fase III del vaccino Fluatix Tetra di GlaxoSmithKline ha dato risultati positivi per quanto riguarda la protezione dei bambini più vulnerabili al virus. Nei piccoli di età compresa tra 6 e 35 mesi, il vaccino di GSK si è dimostrato efficace nel 63,2% dei casi contro l’influenza da moderata a grave e nel 49,8% in generale. Fluarix ha quindi raggiunto il suo obiettivo primario. I ricercatori hanno completato i lavori tra i mesi di ottobre 2011 e dicembre 2014 in 13 paesi di Europa, America centrale e Asia. In totale, più di 12.000 bambini hanno ricevuto il vaccino GSK o un vaccino di controllo. Quando il vaccino antinfluenzale è stato correttamente abbinato ai ceppi virali circolanti, l’efficacia era più alta nel 77,6% delle sindromi influenzali da moderate a gravi e nel 60% dei casi totali, indipendentemente dalla gravità della malattia. “Il nuovo studio costituisce il primo test randomizzato per testare l’efficacia di un vaccino antinfluenzale quadrivalente”, ha detto in una nota Thomas Breuer, responsabile medico per i vaccini di GSK. Breuer ha aggiunto che lo studio “aggiunge prove a sostegno della vaccinazione universale, compresi tutti i bambini dai sei mesi di età. In questo modo si previene l’influenza in tutta la comunità”.I ricercatori hanno scoperto che, oltre a essere efficace, la vaccinazione è stata in grado di ridurre il numero di visite mediche, l’uso di antibiotici e le giornate di congedo dal lavoro dei genitori. GSK è tra le aziende che lavorano su nuovi vaccini contro l’influenza collaborando con Valneva per sviluppare prodotti con la linea cellulare biotech EB66.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*