GSK produrrà Bexsero in un ex stabilimento Novartis

23 marzo, 2017 nessun commento


GSK sta costruendo un impianto di 175 milioni di dollari in Germania per aumentare la produzione del vaccino Bexsero. L’impianto, 9000 metri quadrati distribuiti su quattro piani, è in costruzione a Marsburg, uno dei siti che GSK ha acquisito nell’ambito di uno scambio di asset con Novartis. La società prevede di iniziare il percorso di validazione nel terzo trimestre del 2020. “Con la costruzione dell’impianto dedicato alla produzione del vaccino contro la meningite meningococcica B sposteremo presto a Marburg  la produzione di tre dei quattro componenti attivi del vaccino”, ha anunciato Jochen Reutter, direttore dell’impianto. GSK prevede di assumere altri 100 addetti per operare nell’impianto all’interno del sito Marburg , dove attualmente lavorano circa 1.300 persone. Nel 2016 Bexsero ha prodotto vendite per 486 milioni di dollari.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*