GSK: nuovo impianto in Italia per la produzione di fostemsavir (HIV)

15 ottobre, 2018 nessun commento


GlaxoSmithKline ha inaugurato all’interno dello stabilimento del gruppo a San Polo di Torrile, in provincia di Parma, un nuovo impianto di 1.500 mq.

Il nuovo sito produttivo, del valore di 30 milioni, è  stato costruito in poco più di un anno ed è interamente dedicato alla produzione  e al confezionamento di fostemsavir, nuovo farmaco per la cura dell’infezione da virus HIV, che risponde ai bisogni di pazienti multitrattati.

Fostemsavir sarà prodotto da Gsk per conto di ViiV Healthcare. L’impianto inizierà subito a produrre i primi lotti per la presentazione della domanda di registrazione del farmaco negli Stati Uniti e in Europa nel 2019-2020.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*