GSK: nessun interesse per Aurinia Pharmaceuticals

Condividi:
Share

(Reuters) – GlaxoSmithKline smentisce la notizia – circolata negli ultimi giorni – di un interesse all’acquisto di Aurinia Pharmaceuticals, società canadese che sviluppa farmaci per la cura di malattie autoimmuni.

Le azioni di Aurinia erano aumentate di quasi il 27% il 22 ottobre, giorno in cui Bloomberg News, citando persone a conoscenza dei fatti, aveva annunciato l’interessamento di un altro gruppo farmaceutico, Bristol Myers Squibb.

Il farmaco di punta di Aurinia è Lupkynis, approvato per il trattamento di una forma di infiammazione renale causata dal lupus.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento