GSK: il vaccino Shingrix conquista gli USA

11 aprile, 2018 nessun commento


(Reuters Health) – A soli cinque mesi dal lancio, il nuovo vaccino di GlaxoSmithKline contro l’hepers virus, Shingrix, ha già conquistato il 90% del mercato USA. Le previsioni 2018 attestano le vendite di Shingrix al di sotto dei 280 milioni di dollari, ma il dato potrebbe, alla luce degli ultimi trend, risultare sottostimato. Secondo le stime di Thomson Reuters,  il vaccino di GSK potrebbe arrivare a far guadagnare all’azienda inglese 1,8 miliardi di dollari nel 2024. Il prodotto è stato approvato anche in Europa e in Giappone lo scorso 23 marzo. Shingrix viene somministrato in due dosi, a distanza di due-sei mesi l’una dall’altra.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*