GSK e Pfizer: JV per una nuova realtà consumer health

19 Dicembre, 2018 nessun commento


Condividi:
Share

(Reuters Health) –GSK e la divisione dei farmaci OTC di Pfizer si uniscono in una joint venture che vedrà la pharma britannica detenere il 68% delle azioni.

La JV tra le due big pharma potrebbe generare un fatturato da 12,7 miliardi di dollari e consentirà a GSK un risparmio annuo complessivo di oltre 630 milioni di dollari entro il 2022.

Ma non finisce qui. Entro tre anni GSK si dividerà in due Unità di business, che si occuperanno rispettivamente di farmaci da prescrizione e vaccini e dei prodotti da auto-medicazione.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*