GSK Consumer Healthcare, quante pretendenti! Affare da 4 mld di dollari

25 Maggio, 2018 nessun commento


Condividi:
Share

La vendita della consumer health di GlaxoSmithKline è alla stretta finale. Secondo il quotidiano The Economic Times, Danone, Hindustan Unilever e Nestlé sono in lizza con la società di private equity KKR per conquistare il 72,5% della BU, secondo The Economic Times. Anche PepsiCo, Abbott e Mondelez sono in gara.Il prezzo dell’acquisizione potrebbe toccare i 4 miliardi di dollari. Se ciò accadesse, si tratterebbe del più grande affare nella storia delle consumer health. Un’importante iniezione di liquidità è esattamente ciò che GSK sta cercando per finanziare il suo acquisto da 13 miliardi di dollari della quota di Novartis della loro joint venture consumer, concordato a marzo. Per ora, i colloqui sono ancora nelle prime fasi, dicono le fonti del Times. La questione dovrebbe essere ripresa il mese prossimo, dopo che le offerte iniziali diventeranno formali permettendo a GSK di ridurre la lista dei pretendenti e continuare i negoziati.

 

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*