GSK alza ancora le previsioni sugli utili annuali

Condividi:
Share

(Reuters Health) – GlaxoSmithKline aumenta per la seconda volta quest’anno le sue previsioni sugli utili annuali.
L’impennata fatta registrare dalle vendite del suo vaccino contro l’herpes zoster ha contribuito ad attutire il colpo sferrato dai farmaci generici concorrenti al suo farmaco contro l’asma, Advair.

La casa farmaceutica si aspetta ora che il profitto dell’intero anno sia quasi uguale a quello del 2018 e in aumento rispetto alla precedente previsione, compresa nella forchetta 3-5%.

GSK ha dichiarato anche che, nella trimestrale che si è chiusa il 30 settembre, il fatturato è aumentato dell’11%, attestandosi a 9,39 miliardi di sterline.

L’utile rettificato è di 38,6 pence per azione. In media, gli analisti avevano previsto guadagni di 33 pence per azione e vendite per 9,02 miliardi di sterline.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana per Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento