GSK: accordo da 231 mln di dollari con Samsung Biologics

GSK: accordo da 231 mln di dollari con Samsung Biologics
Condividi:
Share

GSK ha raggiunto un accordo del valore di oltre 231 milioni di dollari con la sudcoreana CDMO Samsung Biologics per la realizzazione di prodotti biologici nei prossimi otto anni.

La capacità produttiva offerta da Samsung sarà flessibile e dipenderà dalle esigenze future di GSK.

L’accordo riguarderà inizialmente Benlysta, farmaco contro il lupus, e la prima fornitura commerciale è prevista per il 2022. Altri prodotti biologici che Samsung potrebbe produrre in futuro deriverebbero forse dalla pipeline oncologica di GSK che ha ottenuto un importante rinforzo con l’acquisto di Tesaro da 5,1 miliardi di dollari.

Per quanto riguarda Samsung Biologics, la CDMO sudcoreana sta espandendo in modo aggressivo la propria impronta produttiva. Ha già investito infatti 2,6 miliardi in tre impianti con una capacità combinata di 362.000 litri. L’anno scorso, le sue entrate sono aumentate del 30,9% attestandosi a 701,6 miliardi di won ($ 565 milioni).

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*