Gilead: una ex Amgen al timone delle operazioni commerciali

3 settembre, 2018 nessun commento


Gilead ha scelto a chi affidare la regia delle prossime sfide commerciali. La scelta è caduta su Laura Hamill, SVP e responsabile delle operazioni commerciali di Amgen di lungo corso. La designazione della nuova top manager arriva dopo una “vasta ricerca”, iniziata a febbraio, quando James Meyers aveva annunciato che sarebbe andato in pensione. “Riteniamo che Laura porti a Gilead il rigore operativo e l’esperienza organizzativa necessari per costruire una posizione di forza nelle aree terapeutiche esistenti e introdurre prodotti nuovi”, ha dichiarato il CEO John Milligan in una nota. Hamill entra a far parte del gruppo dirigente senior di Gilead in un momento di grandi cambiamenti. Il mese scorso la big pharma ha fatto sapere che il CEO Milligan a fine anno lascerà il timone. Nel corso della settimana appena trascorsa Gilead non è stata l’unica azienda farmaceutica a nominare un nuovo capo commerciale. BMS ha annunciato la promozione di Christopher Boerner, che gestisce il marketing internazionale dell’azienda, per sostituire Murdo Gordon, che è andatro in Amgen.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*