Gilead studia nuove forme farmaceutiche per remdesivir

Gilead studia nuove forme farmaceutiche per remdesivir
Condividi:
Share

(Reuters Health) – Gilead sta sviluppando forme farmaceutiche più facili da somministrare, rispetto a quella iniettabile, di remdesivir. In particolare l’azienda USA si sta focalizzando su una formulazione per via inalatoria, che potrebbe essere usata anche in un contesto non ospedaliero.

La versione inalatoria permetterebbe al farmaco di raggiungere direttamente i polmoni, l’organo in cui si annida il virus.

Allo studio anche la possibilità di somministrare remdesivir con un’iniezione sottocutanea, mentre è esclusa la formulazione del farmaco per via orale, dal momento che il principio attivo si degraderebbe nel fegato.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*