Gilead, previsioni top per le vendite di remdesivir agli ospedali USA

Condividi:
Share

A partire da giovedì prossimo Gilead venderà remdesivir – con il nome commerciale di Veklury – direttamente agli ospedali americani, subentrando al Dipartimento della Salute (HHS), fino a oggi responsabile unico della distribuzione dell’antivirale.

Con un costo di 3.120 dollari per ciclo di trattamento di cinque giorni, il farmaco, secondo gli analisti, al picco delle vendite sia nel 2020 che nel 2021 dovrebbe generare incassi per poco meno di tre miliardi di dollari.

La stessa Gilead prevede di vendere da un milione a 1,5 milioni di cicli quest’anno, equivalenti a circa 3,5 miliardi di dollari di entrate.

La pharma USA punta all’approvazione FDA per l’uso di remdesivir anche nel trattamento dei pazienti con COVID in forma moderata

Notizie correlate

Lascia un commento