Gilead, HIV: Truvada assunta da una persona su nove

10 settembre, 2018 nessun commento


(Reuters Health) – Più di una persona con HIV su nove, al mondo, assume la profilassi PrEP Truvada, a base di emtricitabina e tenofovir disoproxil fumarato, messa a punto da Gilead . È quanto ha evidenziato una ricerca guidata da Emiko Kamitani, dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC) di Atlanta e apparsa su AIDS.
La profilassi dell’HIV pre-esposizione (PrEP) con Trivada, da assumere una volta al giorno, è raccomandata per le persone ad alto rischio di infezione.Per lo studio, i ricercatori hanno esaminato i dati di 72 studi pubblicati dal 2006 al 2018.“L’uso di questo farmaco è quasi raddoppiato ogni anno”, ha dichiarato Kamitani. “Se si manterranno gli attuali sforzi per promuovere l’uso di PrEP potremmo vedere la massima copertura in pochi anni”. Mentre tra gli omosessuali ci sono stati progressi con l’uso di PrEP, lo stesso non può dirsi per chi fa uso di droghe per via iniettabile o per gli eterosessuali che hanno rapporti a rischio. Solo negli USA gli autori stimano che 1,2 milioni di persone dovrebbero assumere la PrEP.

Fonte: AIDS

(Versione italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*