Gilead, da Truvada a Descovy: Step up, PrEP up

Gilead, da Truvada a Descovy: Step up, PrEP up
Condividi:
Share

Entro la fine dell’anno, i medici USA si troveranno di fronte ai generici di Truvada, la PrEP di Gilead di prima generazione.

E la pharma si prepara con uno spot che andrà in onda sulle tv americane. Chris Freeman, vicepresidente vendite e marketing USA di Gilead per la cura e la prevenzione dell’HIV, dice che favorire il passaggio dei pazienti al nuovo prodotto, Descovy, non è l’obiettivo della campagna tv. “La prevenzione è spesso associata a Truvada, ma allo stesso tempo stiamo cercando di aumentare la consapevolezza del rischio di HIV e delle opzioni di prevenzione disponibili, mentre ne introduciamo una nuova”.

Nello spot televisivo sette persone diverse, a turno, incoraggiano il telespettatore a fare ricorso alla PrEP, con lo slogan “Step up, PrEP up“. Gilead ha voluto assicurarsi di rappresentare molte diverse popolazioni di persone a rischio di contrarre l’HIV, anche quelle non tradizionalmente considerate in pericolo. “Ci sono alcuni gruppi di persone più difficili da raggiungere. Speriamo che arrivi proprio a loro questa campagna” ha affermato Freeman.

E anche se Gilead ha affermato che la nuova pubblicità non spinge al passaggio da Truvada a Descovy, l’azienda biotech sta lavorando per far sì che il maggior numero di persone possibile passi a Descovy prima dell’ingresso dei generici di Truvada a settembre 2020.

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*