Fresenius conferma la stima sull’utile netto per l’intero anno

Condividi:
Share

(Reuters) – Il gruppo sanitario tedesco Fresenius conferma le sue previsioni sull’utile netto per il 2021, dopo aver riportato nel terzo trimestre risultati leggermente superiori alle aspettative del mercato e aver registrato progressi nel miglioramento dell’efficienza a livello di gruppo.

La società ha infatti ottenuto nel Q3 un utile netto di 435 milioni di euro, cifra superiore rispetto alla previsione media degli analisti di 428 milioni di euro.

Il gruppo ha anche dichiarato di aspettarsi che i ricavi del 2021 crescano con percentuale a singola cifra media, mentre a luglio aveva previsto un aumento a una cifra medio-bassa.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento