Fondazione Roche: 120 mila euro per sei progetti sull’emofilia

Condividi:
Share

La Fondazione Roche ha premiato i sei vincitori del bando: “Fondazione Roche per le persone con emofilia” .
A ciascun progetto presentato dalle associazioni dei pazienti premiate andranno 20 mila euro.

Il bando della Fondazione Roche prevedeva un contributo complessivo di 120.000 euro, per progetti assistenziali ideati da associazioni e realtà no profit, volti a realizzare servizi per questi pazienti e le loro famiglie.

I vincitori sono l’Associazione Emofilici del Lazio (Ael), l’Associazione Regionale Ligure Affiliata alla Federazione Emofilici (Arlafe), l’Associazione Siciliana Emofilici (Ase), l’Associazione Volontariato Emofilici e Similemofilici (Aves),l’Associazione emofiliaci del Friuli Venezia Giulia e l’Associazione per l’emofilia delle Tre Venezie.

“Con questa iniziativa – ha detto Mariapia Garavaglia, presidente Fondazione Roche – vogliamo creare un ponte di collegamento tra istituzioni e cittadino, per supportare progetti che possano svolgere un ruolo di integrazione del welfare”.

Dalle attività motorie all’inclusione sociale fino al supporto psicologico, sono tanti i bisogni ancora da colmare, sia per i pazienti pediatrici che per quelli adulti.

I 24 progetti presentati sono stati valutati sulla base dei potenziali benefici, grazie a una collaborazione con Fondazione Sodalitas.

Notizie correlate

Lascia un commento