Fertility 2.0 Award (Merck): ecco i vincitori

24 marzo, 2017 nessun commento


Merck ha annunciato i vincitori della terza edizione del Fertility 2.0 Award, il premio sui temi della fertilità e della prevenzione dell’infertilità rivolto ai professionisti dell’informazione online e a tutti gli utenti del web.
Il tema di questa edizione è stato “La condivisione a sostegno della fertilità: confronto, relazione, informazione”.
Quest’anno Merck ha voluto valorizzare ulteriormente la cerimonia di premiazione realizzando una diretta sul suo canale YouTube ufficiale Merck Italia. Questa edizione del Fertility 2.0 Award si è caratterizzata per un’importante novità: per la categoria “Informazione Giornalistica online” è stato istituito un premio speciale dedicato ai giornalisti under 35, a sottolineare l’importanza della sensibilizzazione di questa fascia di età sui temi legati alla fertilità. Una premiazione tutta in rosa, quella che si è celebrata al Fertility 2.0 Award.
Questi i lavori premiati e le relative motivazioni:

CATEGORIA INFORMAZIONE GIORNALISTICA ON-LINE
• Monica Piccini, Donna Moderna, per aver saputo valorizzare il tema della salvaguardia della fertilità fra i giovani pazienti oncologici. Il racconto della testimonianza si unisce ad una analisi generale ben documentata.

• Michela Crippa, Dolceattesa.com, per aver saputo centrare il tema del concorso, cioè la fertilità e la prevenzione, stilando un servizio ampio e completo, utile come informazione per tutte le donne.

CATEGORIA INFORMAZIONE UNDER 35
• Annalisa Bonfranceschi, Wired, che ha sottolineato i fattori che influenzano davvero la fertilità, fornendo una informazione scientifica chiara ed esaustiva.

CATEGORIA TESTIMONIANZE E CONDIVISIONE
Miglior contributo su sito web o blog
• Angela Nanni, La Stampa, che attraverso un’accurata e interessante intervista rivolta a un’esperta ha fatto luce sul problema della poliabortività contribuendo a creare informazione e a sgomberare il campo da false credenze.

Miglior contenuto video
• Carolina Cortiello, Youtube, che con il suo post ha raccontato la sua esperienza personale in una chiave di speranza e positività

Infine, il premio speciale per la menzione del pubblico è stato assegnato a Ilaria Cuzzolin, Mammarisparmio.it

Questa terza edizione del Fertility 2.0 Award ha registrato un vero e proprio record di adesioni: 123 i contributi pervenuti, di cui 69 nella categoria Informazione giornalistica online – diretta ai giornalisti, professionisti o pubblicisti, con articoli pubblicati su testate giornalistiche online registrate – 14 nella nuova categoria giornalisti under 35 – e 40 in quella Testimonianze e condivisioni – aperta a tutti coloro che, pur non essendo professionisti dell’informazione, forniscono spunti di discussione e contributi di valore sul tema della fertilità, attraverso social network, blog, forum e siti internet. “Siamo molto soddisfatti dell’incremento delle adesioni che registriamo anno dopo anno – ha dichiarato Antonio Messina, a capo del business biofarmaceutico di Merck in Italia – Questo ci dà la spinta a proseguire nella stessa direzione con maggior tenacia. Come Azienda leader nell’area della fertilità, sappiamo che si si può fare ancora tanto per contribuire a una migliore conoscenza del tema; proprio una corretta informazione rappresenta il primo passo per una scelta consapevole delle coppie rispetto al progetto di genitorialità”.

La Giuria del Fertility 2.0 Award di Merck era così composta:
• Maria Elena Bonaccorso, Capo Redattore ANSA Salute
• Andrea Borini, Presidente Società Italiana di Fertilità e Sterilità e Medicina della Riproduzione (SIFES)
• Giulia Scaravelli, Direttore del Centro Operativo adempimenti Legge 40/2004 – Registro Nazionale della Procreazione Medicalmente Assistita
• Barbara Sgarzi, Membro di ONA (OnlineNews Association), insegna Social Media all’Università SISSA di Trieste

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*