FDA approva prima duplice terapia per HIV. E GSK va in vantaggio su Gilead

22 novembre, 2017 nessun commento


(Reuters Health) – La U.S. Food and Drug Administration ha approvato il primo regime terapeutico a due farmaci per trattare l’HIV, nell’obiettivo di ridurre gli effetti collaterali per i pazienti di lungo corso sottoposti a terapia standard con tre o più farmaci . Il trattamento, chiamato Juluca, è una compressa a dose fissa che combina dolutegravir e rilpivirina ed è disponibile per i pazienti in regime stabile per almeno sei mesi. Juluca è sviluppato da ViiV Healthcare, di cui GlaxoSmithKline detiene la maggioranza, con un piccolo pacchetto azionario nelle mani di Pfizer e Shionogi. L’approvazione pone ViivV Healthcare/GSK davanti alla rivale Gilead nella corsa al mercato con combinazioni di due farmaci per trattare l’HIV. Sulla combo di Gilead la FDA deciderà entro febbraio. GSK sta anche lavorando a una seconda combinazione di due farmaci che sostituirà la rilpivirina con un candidato, deniminato 3TC, che potrebbe raggiungere il mercato nella seconda metà del 2019 se gli studi clinici avranno successo.

Fonte: Reuters Health News
(Versione Italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*