EMA: Sala chiede accesso agli atti e audizione al Parlamento Europeo

9 febbraio, 2018 nessun commento


Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha chiesto ai legali del Comune di preparare un accesso agli atti, indirizzato alla Commissione europea, e una richiesta al Parlamento europeo per essere audito. ” “Ho chiesto ai nostri legali di preparare due atti – ha spiegato il sindaco sui social -. Il primo: una domanda di accesso agli atti, indirizzato alla Commissione Europea, per verificare tutti i documenti relativi al dossier di Amsterdam. Ho il sospetto che la sede transitoria che attualmente propongono non fosse presente nel dossier”. Il secondo atto, ha aggiunto, “è la richiesta al Parlamento Europeo di essere sentito in audizione, per poter sostenere le nostre ragioni. Su Ema non molliamo”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*