EMA: pronti a supportare la ricerca contro il coronavirus

EMA: pronti a supportare la ricerca contro il coronavirus
Condividi:
Share

(Reuters Health) – “L’EMA è pronta a supportare chi sta sviluppando farmaci contro il coronavirus con gli strumenti normativi a disposizione, per far avanzare e accelerare lo sviluppo di misure efficaci a combattere e prevenire la diffusione di questo virus”. Ad affermarlo è lo stesso ente regolatorio europeo, nello sforzo globale di combattere il coronavirus che ad oggi ha ucciso più di 400 persone.

L’EMA, in particolare, ha dichiarato che sosterrà le aziende e gli enti impegnati nello sviluppo di potenziali antivirali o vaccini per curare o prevenire l’epidemia del virus e che sta analizzando tutte le informazioni disponibili sulle attuali pipeline di farmaci in studio.

“L’EMA ha attivato il suo piano di gestione delle minacce sanitarie emergenti”, ha dichiarato il direttore esecutivo dell’ente regolatorio, Guido Rasi, aggiungendo che “l’agenzia fornirà consulenza scientifica rapida e un rapido feedback su tutti gli sviluppi di eventuali farmaci proposti”. Nel frattempo, l’OMS ha già da giorni dichiarato il virus un’emergenza globale e gli esperti dicono che ci sono ancora aspetti sconosciuti del virus, inclusi il suo tasso di mortalità e le vie di trasmissione.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*