EMA, il 21 dicembre D day per il vaccino Pfizer/BioNtech

Condividi:
Share

Il comitato scientifico dell’EMA ha anticipato al 21 dicembre il meeting per valutare il dossier sul vaccino COVID di Pfizer/BioNTech.

“È probabile che i primi europei vengano vaccinati prima della fine del 2020”, ha twittato Ursula von der Leyen alla notizia della decisione dell’Agenzia europea per i medicinali.

Se il 21 dicembre l’EMA raccomanderà il vaccino, la Commissione europea dovrebbe approvarne formalmente l’uso entro tre giorni, previa consultazione con i 27 governi dell’UE.

Le decisioni della Commissione sull’approvazione dei farmaci di solito seguono le raccomandazioni dell’EMA.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento