Eli Lilly: piccoli merger mirati per il futuro

7 novembre, 2018 nessun commento


(Reuters Health) – Con maggiore liquidità in cassa Eli Lilly prenderà in considerazione acquisizioni che non superino di molto il miliardo di dollari, come quella (1,6 miliardi) dell’azienda di farmacii antitumorali Armo Biosceinces, conclusa all’inizio di quest’anno. Lo ha riferito Joshua Smiley, CFO della pharma americana.

“Abbiamo ottenuto un po’ meno di quattro miliardi di dollari nel terzo trimestre con il primo passo per la cessione di Elanco e investiremo quei soldi”, ha spigato Smiley, aggiungendo di non considerare le fusioni con grandi aziende farmaceutich, uno strumento importante per la crescita.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*