Eli Lilly: per Emgality ok anche dalla FDA

1 ottobre, 2018 nessun commento


(Reuters Health) – Dopo il via libera dell’Ema, Eli Lilly incassa anche l’ok della FDA per Emgality (galcanezumab), il nuovo farmaco per l’emicrania. La pharma americana ha in programma di vendere Emgality nel mercato USA a un prezzo di listino di 6.900 dollari l’anno, circa 575 dollari al mese. Un costo simile a quello di altri nuovi trattamenti per l’emicrania che appartengono alla classe degli inibitori di CGRP, il peptide correlato al gene della calcitonica, che bloccano una proteina coinvolta nell’attivazione dell’emicrania, come il processo di dilatazione dei vasi sanguigni nel cervello.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*