Eli Lilly partner delle Olimpiadi di Tokyo con atleti olimpici e paralimpici

Condividi:
Share

Eli Lilly sponsorizzerà sette atleti che parteciperanno alle Olimpiadi di Tokyo, in programma dal 23 luglio all’8 agosto 2021, con l’obiettivo di sensibilizzare sul tema della salute e dell’importanza di screening e diagnosi precoce.

I sette sportivi del team di Lilly sono testimoni di questi temi. Tra i membri del gruppo, infatti, ci sono una donna sopravvissuta a un tumore del seno, due malati di emicrania e due figli di pazienti con diabete di tipo 2.

Gli atleti del team Lilly condivideranno le loro storie sui media e online sulla home page Eli Lilly Olympic. Sono “storie di trionfo, perdita, preoccupazione e speranza. Ogni storia ci ricorda perché è importante mettere la salute prima di tutto”, si legge sul sito web.

Del team fa parte la campionessa olimpica del salto in alto Chaunté Lowe, che gareggerà per la prima volta alle Olimpiadi dopo aver combattuto contro un tumore del seno.
Madre di tre figli, nella sua biografia si definisce anche “campionessa di screening, diagnosi precoce e dei gruppi di difesa dei pazienti”.

Notizie correlate

Lascia un commento