Eli Lilly: al via studio Olumiant nei pazienti COVID ospedalizzati

Eli Lilly: al via studio Olumiant nei pazienti COVID ospedalizzati
Condividi:
Share

(Reuters Health) – Al via lo studio di Eli Lilly su Olumiant (baricitinib) – impiegato nella terapia dell’artrite reumatoide – in pazienti affetti da COVID-19 ricoverati in ospedale.

I ricercatori della pharma USA ritengono che baricitinib abbia le potenzialità di sopprimere la “tempesta di citochine” generata dal sistema immunitario aggredito dal virus, contemporaneamente, di ridurne la capacità di riprodursi nelle cellule infette.

Lo studio è iniziato la scorsa settimana e prevede di arruolare circa 400 pazienti in tutto il mondo.

Lilly sta lavorando anche con il National Institutes of Health degli Stati Uniti per studiare baricitinib in associazione con remdesivir di Gilead. Questo studio ha iniziato ad arruolare pazienti il mese scorso.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*