DiaSorin acquisisce Luminex per 1,8 miliardi di dollari

Condividi:
Share

(Reuters) – Il gruppo diagnostico italiano DiaSorin ha raggiunto l’accordo per l’acquisizione di Luminex Corp, che ha sede negli Stati Uniti, per 1,8 miliardi di dollari. L’affare rafforzerà l’offerta di tecnologia di diagnostica molecolare del gruppo italiano.

Gli azionisti di Luminex riceveranno 37 dollari per ciascuna azione e la transazione, che sarà realizzata attraverso un mix di contanti e di finanziamenti esterni, aumenterà immediatamente l’utile per azione di DiaSorin. In seguito a questo accordo, il fatturato combinato nel 2020 sarà di circa 1,25 miliardi di euro .

Luminex, la cui tecnologia viene attualmente utilizzata per rilevare nel sangue la presenza di anticorpi anti COVID-19, produce e vende tecnologie e prodotti brevettati per test biologici.

Il closing dell’accordo dovrebbe cadere entro il terzo trimestre del 2021.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento