Diabete: approvazione iGlarLixi di Sanofi raccomandata da panel FDA

26 maggio, 2016 nessun commento


(Reuters Health) – Il giorno dopo aver consigliato l’approvazione di un nuovo farmaco contro il diabete di Novo Nordisk , un advisory panel statunitense raccomanda l’approvazione di un prodotto simile di Sanofi SA.
Il panel si è espresso con un 12 a 2, con una persona che non ha votato, sul fatto che la Food and Drug Administration (Fda) dovrebbe approvare iGlarLixi, la combinazione di farmaci per i pazienti con diabete di tipo 2 targata Sanofi. L’agenzia non è obbligata a seguire il consiglio dei suoi comitati consultivi, ma di solito lo fa.
IGlarLixi combina Lantus, un farmaco a base di insulina, con lixisenatide, il trattamento sperimentale per il diabete della casa farmaceutica. Si tratta di un membro della classe di farmaci GLP-1 agonisti, che comprende anche Victozadi Novo Nordisk, Byetta e Bydureon di AstraZeneca e di Bristol-Myers Squibb .
Le aziende sostengono che un trattamento precoce e più aggressivo del diabete può scongiurare le complicazioni della condizione metabolica cronica che colpisce più di 22 milioni di persone negli Stati Uniti e che può portare a malattie cardiache, cecità e amputazione degli arti.
iGlarLixi è stato accolto più freddamente dal panel rispetto a iDegLira, la combinazione di Novo Nordisk. I relatori erano particolarmente preoccupati per il modo in cui farmaco di Sanofi sarebbe stato confezionato ed etichettato. Ci sarebbero, infatti, due diverse penne di iniezione per le due combinazioni separate di una dose.

Fonte: Reuters Health News

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*