CureVac: se vaccino non funziona, partner liberi di produrre per altri

Condividi:
Share

(Reuters) – CureVac potrebbe consentire alla sua rete di partner di produrre vaccini sviluppati da altre società concorrenti nel caso in cui il suo tentativo sperimentale di produrre il vaccino contro il coronavirus fallisse.

“Al momento siamo pienamente impegnati a ottenere l’autorizzazione per il vaccino perché sono sicuro che i dati finali dimostreranno che è efficace”, ha detto il CEO di CureVac, Franz-Werner Haas, riferendosi all’analisi definitiva dei risultati che è ancora in sospeso,”se però questo non dovesse accadere, i nostri partner sarebbero ovviamente liberi di realizzare altri prodotti”

I partner di produzione di CureVac sono Celonic Group of Switzerland, Novartis, Bayer, Fareva, Wacker e Rentschler Biopharma.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento