COVID-19: UE sigla accordo con J&J per fornitura vaccino

COVID-19: UE sigla accordo con J&J per fornitura vaccino
Condividi:
Share

(Reuters Health) – L’Unione Europea ha raggiunto un accordo con Johnson & Johnson, sulla base del quale la pharma USA fornirà fino a 400 milioni di dosi del suo candidato vaccino.

Il contratto, la cui stipula è stata annunciata dalla Commissione Europea, è il terzo impegno di acquisto anticipato siglato dall’Europa con aziende farmaceutiche, dopo quelli sanciti con AstraZeneca e con Sanofi/GlaxoSmithKline, e porta a 1,1 miliardi il numero di dosi garantite per una popolazione di 450 milioni di persone.

In base ai termini dell’accordo, i 27 stati membri potranno ordinare fino a 400 milioni di dosi del candidato vaccino, dopo che sarà autorizzato dall’EMA.

Non si conosce l’importo dell’anticipo versato dall’Unione Europea, che è tuttora in trattative per assicurarsi ulteriori dosi dei candidati di Moderna, CureVac, Pfizer e BioNtech e Novavax.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*