COVID-19, Roche: ok FDA ad Actemra nei pazienti ospedalizzati

Condividi:
Share

(Reuters) – La Food and Drug Administration degli Stati Uniti ha rilasciato un’autorizzazione all’uso di emergenza (EUA) al farmaco Actemra di Roche per il trattamento di malati COVID-19 in età adulta e pediatrica ricoverati in ospedale. L’EUA è stata rilasciata alla società Genentech, una controllata di Roche Holding.

La FDA ha dichiarato che il farmaco può essere usato per trattare pazienti che stanno ricevendo corticosteroidi sistemici e che richiedono ossigeno supplementare, ventilazione meccanica non invasiva o invasiva oppure ossigenazione extracorporea a membrana.

Actemra non è autorizzato per l’uso in pazienti ambulatoriali con COVID-19 o come trattamento generico di COVID-19. Negli studi clinici Actemra ha dimostrato di poter ridurre il rischio di morte e il tempo di guarigione dei pazienti ospedalizzati.

L’EUA della FDA si basa sui risultati di quattro studi randomizzati e controllati che hanno valutato Actemra per il trattamento di COVID-19 in oltre 5.500 pazienti ospedalizzati.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento