COVID-19: Regno Unito finanzia trial del vaccino dell’Imperial College

COVID-19: Regno Unito finanzia trial del vaccino dell’Imperial College
Condividi:
Share

(Reuters Health) – Grazie a oltre 45 milioni di sterline stanziati dal Governo inglese e da altri donatori privati, l’Imperial College di Londra potrà iniziare questa settimana i primi test sull’uomo del suo potenziale vaccino contro il COVID-19.

Robin Shattock, del Dipartimento di Malattie Infettive dell’Imperial College, che sta conducendo la sperimentazione, spiega che il potenziale vaccino, anziché usare una parte del virus, utilizza filamenti sintetici di RNA virale inseriti in minuscole goccioline di grasso.

Una volta iniettato, il vaccino aiuta le cellule a produrre proteine virali per proteggersi da future infezioni. Nei test sul modello animale il vaccino ha mostrato di essere sicuro e ha dato segni incoraggianti di un’efficace risposta immunitaria.

Circa 300 volontari sani riceveranno due dosi di vaccino nelle prime sperimentazioni sull’uomo, per verificare sicurezza e risposta immunitaria contro il COVID-19. Se darà risultati promettenti, per la fine dell’anno saranno programmate prove più ampie su circa 6000 persone.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*