COVID-19: FDA, dose di richiamo anche con vaccino diverso

Condividi:
Share

(Reuters) – La FDA sarebbe orientata a consentire ai cittadini USA di ricevere un vaccino di richiamo contro il COVID-19 diverso da quello inizialmente somministrato, almeno secondo quanto riferisce il New York Times.

A settembre l’ente regolatorio americano ha autorizzato la somministrazione del richiamo del vaccino contro il COVID-19 a due dosi di Pfizer e del partner BioNTech per le persone di età pari o superiore a 65 anni e altre ad alto rischio. Il comitato di esperti ha anche raccomandato l’uso di richiami per i vaccini di Moderna e Johnson & Johnson.

Uno studio del National Institutes of Health della scorsa settimana ha mostrato che le persone che hanno ricevuto, inizialmente, il vaccino per il COVID-19 di Johnson & Johnson hanno avuto una risposta immunitaria più forte quando è stato dato loro il richiamo con Pfizer e Moderna.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento