COVID: YouTube bloccherà contenuti no-vax

Condividi:
Share

(Reuters) – YouTube bloccherà i contenuti no vax, compresi quelli che affermano che i vaccini causano effetti cronici sulla salute o che diffondono disinformazione sulle sostanze presenti nei vaccini.

La società di video online, di proprietà di Alphabet, sta mettendo al bando gli attivisti contro i vaccini, attraverso l’eliminazione di diversi canali, secondo quanto riportato mercoledì dal Washington Post che ha citato il vice presidente di Global Trust and Safety di YouTube, Matt Halprin.

La decisione arriva in un momento in cui altri social network, come Facebook e Twitter, hanno ricevuto critiche per non aver fatto abbastanza per fermare la diffusione di notizie false sulla salute, sui loro canali.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento