COVID-19: vaccino cinese potrebbe arrivare a fine anno

COVID-19: vaccino cinese potrebbe arrivare a fine anno
Condividi:
Share

(Reuters Health) – Secondo quanto riferito in un post pubblicato il 29 maggio dalla Assets Supervision and Administration Commission (SASAC), un’organizzazione statale cinese, a fine anno potrebbe essere pronto uno dei due vaccini in corso di sviluppo presso gli Institute of Biological Products di Wuhan e di Pechino.

Finora, nei trials clinici, oltre duemila persone hanno ricevuto i due candidati, che sono entrati nella fase II di studio sull’uomo. Entrambi gli istituti sono affiliati al gruppo farmaceutico statale Sinopharm, la cui gestione è controllata da SASAC.

Secondo il post, l’Institute of Biological Products avrà una capacità produttiva annua da 100 a 120 milioni di dosi. La Cina ha attualmente in fase di sperimentazione sull’uomo cinque vaccini.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*