COVID-19: test sierologico di Abbott promosso a pieni voti

COVID-19: test sierologico di Abbott promosso a pieni voti
Condividi:
Share

(Reuters Health) – Il test sierologico di Abbott, che rileva gli anticorpi contro il nuovo Coronavirus e determina se una persona è stata infettata, ha una specificità del 99,9% e una sensibilità del 100%. È quanto ha dimostrato un gruppo di ricercatori dell’Università di Washington con uno studio pubblicato dal Journal of Clinical Microbiology.

Secondo i ricercatori l’esame avrebbe pochissimi falsi positivi e nessun falso negativo. I test sugli anticorpi sono considerati cruciali in questa fase della pandemia, per riportare al lavoro le persone in sicurezza, dal momento che la presenza di anticorpi contro il virus indica che la persona ha una possibile immunità alle infezioni future.

Un mese fa il test ha ricevuto l’autorizzazione in emergenza da parte della FDA.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*