COVID-19: Sinopharm sperimenta il vaccino negli Emirati Arabi

COVID-19: Sinopharm sperimenta il vaccino negli Emirati Arabi
Condividi:
Share

(Reuters Health) – È partito negli Emirati Arabi lo studio clinico di fase III del candidato vaccino contro il COVID-19 della cinese Sinopharm.

Il trial clinico è gestito in partnership tra China National Biotec Group (CNBG), cui fa riferimento Sinopharm,  Group 42 (G42), una società che si occupa di intelligenza artificiale con sede nella capitale degli Emirati, e l’Abu Dhabi Department of Health.

Lo studio, partito mercoledì 15 luglio, è il primo al mondo di fase III su un vaccino che utilizza il virus inattivato.

Il protocollo di sperimentazione prevede la somministrazione di due dosi a distanza di tre settimane e i volontari saranno seguiti per un anno.

Per il trial verranno reclutati circa 15 mila volontari nell’arco di 3-6 mesi, inizialmente ad Abu Dhabi, di età compresa tra 18 e 60 anni, senza gravi problemi di salute e senza precedenti infezioni da COVID-19.

Il candidato vaccino di Sinopharm ha superato le fasi I e II degli studi clinici con il 100% dei volontari che hanno prodotto anticorpi dopo due dosi in 28 giorni.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*