COVID-19, Roche: tocilizumab efficace nei pazienti più gravi

Condividi:
Share

(Reuters) – Actemra (tocilizumab), il farmaco contro l’artrite di Roche, è efficace nei pazienti COVID più gravi.

A evidenziarlo è il ricercatore principale dello studio clinico REMAP-CAP, Anthony Gordon, dell’Imperial College di Londra. Lo studio è stato condotto su 303 pazienti.

Il farmaco ha raggiunto l’endpoint di efficacia chiave tra i pazienti critici rispetto a quelli che non ricevevano il trattamento.

Gordon ha sottolineato che non è chiaro se il farmaco riesca a far sopravvivere i pazienti o accorci il tempo in cui permangono in terapia intensiva: su questi aspetti farà luce la pubblicazione dei dati definitivi, che dovrebbe avvenire tra un paio di settimane.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento