COVID-19, OMS: cautela nel mettere fine alle restrizioni

Condividi:
Share

(Reuters) – Il responsabile delle emergenze dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, Michael Ryan, esorta i Paesi membri a usare estrema cautela nel revocare le restrizioni per combattere COVID-19, al fine di evitare “di perdere ciò che è stato ottenuto”.

I commenti di Ryan arrivano in un momento in cui l’Inghilterra, che ospita la finale dei campionati europei di calcio, si prepara a mettere fine a molte restrizioni. Il 19 luglio, inoltre, molti Paesi europei cominceranno a ridurre le misure di contenimento dei viaggi e gli stati indiani allenteranno i blocchi, nonostante l’accelerazione delle infezioni causate dalla variante Delta in atto in tutto il mondo.

Ryan ha affermato che mentre ogni nazione deve decidere da sola, ciascun individuo, compreso chi non è vaccinato, deve assumersi la responsabilità di proteggere se stesso e gli altri per evitare che gli ospedali vengano travolti da un’altra ondata pandemica. “Penso che l’idea che tutti siano protetti e che quindi tutto può tornare alla normalità, sia in questo momento un presupposto molto pericoloso in qualsiasi parte del mondo, anche in Europa”, ha detto ai giornalisti durante un incontro da Ginevra,”Chiediamo ai governi di non perdere i guadagni ottenuti finora”.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento