COVID-19: accordo UE-AstraZeneca per 300 mln di dosi del candidato vaccino

COVID-19: accordo UE-AstraZeneca per 300 mln di dosi del candidato vaccino
Condividi:
Share

La Commissione europea, a nome degli Stati membri della UE, ha firmato un contratto con AstraZeneca per la fornitura di 300 milioni di dosi del suo candidato vaccino contro il COVID-19. Alla pharma britannica andranno 336 milioni di Euro.

È il primo contratto firmato dall’Unione Europea con un produttore di potenziali vaccini contro la pandemia. L’accordo prevede anche un’opzione per l’acquisto di 100 milioni di dosi aggiuntive da distribuire alla popolazione, su base proporzionale, tra i 27 Stati dell’Unione.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*