COVID-19, Eli Lilly: FDA estende autorizzazione al trattamento con cocktail di anticorpi

Condividi:
Share

(Reuters) – La FDA ha rivisto la sua autorizzazione all’uso in emergenza del cocktail di anticorpi contro il COVID-19 di Eli Lilly.

Secondo le nuove indicazioni, il trattamento potrà essere somministrato anche ai pazienti che sono stati esposti al virus e sono ad alto rischio di progressione verso una forma grave della malattia.

Il cocktail, formato da bamlanivimab ed etesevimab da somministrare insieme, è stato autorizzato a febbraio per l’uso su persone dai 12 anni in su, con infezione da lieve a moderata e ad alto rischio di progressione verso il COVID-19 grave.

Secondo l’ente regolatorio americano i due farmaci possono essere usati anche come prevenzione post-esposizione per i pazienti che non sono completamente vaccinati o per quelli che sono stati esposti a un individuo contagiato dal virus.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento