COVID-19, Eli Lilly: baricitinib riduce tempi di recupero se utilizzato con remdesivir

COVID-19, Eli Lilly: baricitinib riduce tempi di recupero se utilizzato con remdesivir
Condividi:
Share

(Reuters Health) – Baricitinib, il farmaco contro l’artrite reumatoide di Eli Lilly, riduce i tempi di recupero di circa un giorno nei pazienti COVID-19 ospedalizzati quando viene impiegato insieme a remdesivir di Gilead. L’evidenza è emersa da uno studio condotto su oltre 1.000 pazienti.

Sulla base di questi risultati Eli Lilly ha dichiarato che prevede di discutere con la Food and Drug Administration una possibile approvazione del farmaco per l’uso in emergenza nei pazienti COVID ospedalizzati.

La pharma statunitense, a giugno, ha anche avviato uno studio in fase avanzata per testare baricitinib come monoterapia in pazienti ospedalizzati negli Stati Uniti, Europa, Asia e America Latina.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

 

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*