COVID-19: Biogen e Vir Biotechnology studiano anticorpo monoclonale

Condividi:
Share

Anche Biogen e Vir Biotechnology in campo nella lotta contro il COVID-19. L’accordo tra le due aziende – Vir Biotechnology è la biotech fondata da George Scangos, ex CEO di Biogen – sarà incentrato sulla ricerca e messa a punto di un anticorpo monoclonale.

“Biogen è uno dei leader globali nello sviluppo di linee cellulari e di processi per prodotti biologici avanzati. Utilizzeranno le loro capacità per la fornitura e la produzione di terapie anticorpali”, ha commentato Scangos in una nota.

Notizie correlate

Lascia un commento