COVID-19, Big Pharma: i governi devono darci una mano

COVID-19, Big Pharma: i governi devono darci una mano
Condividi:
Share

Le grandi aziende farmaceutiche hanno bisogno dell’aiuto dei governi per poter mettere a punto terapie e vaccini contro COVID-19.

In un forum con il Financial Times, alcuni CEO di big pharma in prima linea nella lotta al Coronavirus hanno dichiarato che sono necessari maggiori investimenti, che non dovranno essere tagliati a emergenza finita.

David Loew, Executice VP di Sanofi Pasteur, auspica un rapido investimento, del valore di miliardi di dollari, per consentire ad aziende come la sua di centrare gli obiettivi di ricerca. Sanofi Pasteur sta lavorando su un candidato vaccino. “Se l’industria non sa se ci sarà un mercato tra 18 mesi non può sostenere tutti i costi da sola”, sottolinea Loew.

La necessità per le aziende di disporre subito di una maggiore quantità di denaro deriva dal bisogno di reperire materie prime per vaccini e trattamenti, per accelerare la produzione in un modo mai visto prima. Saranno infatti necessari miliardi di dosi da produrre nel più breve tempo possibile.

“L’investimento richiesto è troppo grande per qualsiasi azienda”, aggiunge Christophe Weber, CEO di Takeda, azienda che sta lavorando alla ricerca di trattamenti per COVID-19, tra le quali terapie basate sul plasma.

David Ricks, CEO di Eli Lilly e attuale presidente della Federazione internazionale dei produttori e delle associazioni farmaceutiche, respinge le accuse secondo le quali le grandi aziende farmaceutiche stanno usando questa pandemia per ottenere profitti, ma sottolinea:“Le persone non dovrebbero trarne vantaggio. Sono d’accordo al 100% .Sarebbe una posizione non etica in questo momento di bisogno. Ma gli investitori ci danno il capitale e si aspettano una resa economica”.

Ricks auspica anche maggiore flessibilità nell’autorizzazione di nuovi trattamenti e vaccini per combattere la pandemia.

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*